Home

Negozio della salute

Il negozio biologico

Cosa c’è di meglio di cibo fresco e nutriente consegnato direttamente a casa tua? Ci prendiamo una cura eccezionale di ogni acquisto effettuato presso la nostra azienda!

zoe-schaeffer-YFmkU2EOm-8-unsplash

I nostri standard di prodotto sono insuperabili

Benvenuti nella migliore farmacia di alimenti biologici! Siamo entusiasti di offrirti la più completa selezione di prodotti e servizi delle nostre aziende agricole. Scopri tutti i vantaggi che derivano dai tuoi acquisti e aiutaci a migliorare inviando un feedback sul nostro sito. Mantenete uno stile di vita attivo e sano!

Il nostro negozio al dettaglio vende carne bovina allevata in fattoria da quattro generazioni. Il nostro bisnonno ha iniziato a lavorare il suo bestiame per i mercati locali, e la continua richiesta di carni fresche di alta qualità ha portato al nostro attuale mercato al dettaglio, che ora offre una selezione diversificata di cibi sani provenienti non solo dalla nostra fattoria, ma anche da altri produttori sia a livello locale che in tutta Italia.

Forniamo carne e formaggi naturali per portarvi salute e gioia

Il nostro negozio è l’estensione della fattoria! Consegniamo alla vostra tavola gli alimenti di più alta qualità provenienti dalle nostre fattorie e da quelle di altri agricoltori, fornendo allo stesso tempo un servizio clienti eccezionale.

Forniamo un assortimento vario di articoli per soddisfare le vostre esigenze quotidiane, compresi 150 tipi di carne, oltre 100 tipi di formaggio, una linea completa di carni affumicate in casa, una gastronomia, marmellate e gelatine, cioccolatini, salse, popcorn e prodotti in scatola.

Ci identifichiamo fortemente con il movimento farm to table (o farm to fork), poiché questa è stata la nostra eredità. Cerchiamo sempre di creare una connessione più stretta tra i nostri clienti e il cibo che danno da mangiare alle loro famiglie. Controllate la nostra pagina Facebook per le notizie e i prossimi eventi.

jez-timms-DVRXFIH42d0-unsplash

Impianto di lavorazione biologica certificata

Con l’aumento della domanda delle nostre carni nel corso degli anni, siamo stati costretti a modernizzare costantemente il nostro sistema di lavorazione della carne per essere conformi agli standard statali e federali. In precedenza, l’USDA imponeva che tutte le strutture autorizzate eseguissero una fase di riduzione microbica che includeva l’uso di prodotti chimici aggressivi. Preoccupati per i rischi per la salute, abbiamo creato una tecnologia per la riduzione dei batteri che si basa sull’acqua calda a vapore piuttosto che sui prodotti chimici. Abbiamo avuto un tale successo che l’USDA ha inviato degli ispettori per esaminare le nostre operazioni, dubbiosi dei nostri metodi. Siamo diventati la prima struttura USDA della nazione ad impiegare il trattamento con acqua calda per ridurre i batteri piuttosto che i prodotti chimici.

Questa procedura si è evoluta in uno standard industriale de facto. In Indiana, siamo un’azienda di lavorazione della carne certificata USDA e biologica.

Pratiche straniere: L’alimentazione del bestiame da carne negli Stati Uniti

Pratiche straniere: L’alimentazione del bestiame da carne negli Stati Uniti

Gli Stati Uniti producono più carne pro capite di qualsiasi altro paese del mondo. Tra 10 e 12 miliardi di chili di carne bovina sono prodotti annualmente negli Stati Uniti. Un calo progressivo nel consumo di carne bovina si è verificato dagli anni ’70, quando l’americano medio consumava più di 31 chili di carne bovina a persona. La domanda di carne bovina negli Stati Uniti è diminuita mentre le esportazioni sono aumentate a livelli record negli ultimi anni. Continua a leggere il nostro articolo per capire che l’alimentazione del bestiame non si limita all’acquisto di una mangiatoia adeguata abbeveratoio per il bestiame.

Alimentazione di varie razze di bestiame

I sistemi tradizionali di alimentazione del bestiame producono vitelli svezzati e manzi o giovenche di un anno fino a pesi di macellazione da 499 a 635 kg. Anche se le imprese di allevamento del bestiame possono essere trovate in tutti gli Stati Uniti, sono concentrate nella regione occidentale delle Grandi Pianure del Colorado e del Nebraska. La stragrande maggioranza delle imprese di alimentazione del bestiame sono di piccole e medie dimensioni. L’alimentazione del bestiame è un’impresa rischiosa. Alcuni anni, le spese vive di un’operazione possono non essere recuperate. A causa della siccità o degli alti costi dei mangimi, gli allevatori possono essere costretti a ridurre i livelli delle mandrie, con un conseguente calo dei prezzi del bestiame. Ci sono barriere minime per iniziare un’operazione di allevamento del bestiame. Anche se una fattoria ha solo poche mucche o un’azienda contemporanea con più di 50.000 mucche, ci sono vantaggi di scala nell’alimentazione delle mucche. I costi di alimentazione per animale diminuiscono all’aumentare del numero di animali nell’azienda.

Iniziare un’attività nell’industria dell’alimentazione del bestiame

la vecchia latteria pontebba

Una buona operazione di alimentazione del bestiame richiede una pianificazione e una preparazione meticolosa. Per far crescere il bestiame fino ai pesi e ai gradi del mercato, i produttori devono sapere dove procurarsi i vitelli da alimentazione, di quali mangimi avranno bisogno e che tipo di alloggio avranno bisogno (perché la maggior parte del bestiame da allevamento è a disposizione durante i mesi invernali). Lavorando con un veterinario, i produttori di mangimi possono creare un piano sanitario, scegliere i pesi di partenza e di macellazione e valutare le opportunità di commercializzazione. Se vuoi sapere quali strutture sono necessarie per tenere correttamente gli animali mentre vengono vaccinati, impiantati o trattati in altro modo come parte di un programma sanitario, dovresti visitare le operazioni di alimentazione del bestiame di successo.

Quali sono le strutture necessarie?

Queste recinzioni possono essere composte da vari materiali, come pannelli di filo metallico e filo ad alta resistenza e cavi d’acciaio. Il filo spinato non è una buona idea. Una recinzione a sette o nove fili ad alta resistenza è uno degli ostacoli più convenienti. Capannoni aperti o edifici completamente chiusi possono essere usati per ospitare il bestiame da allevamento, anche se nessuno dei due deve essere impermeabile. Più protezione è necessaria per i giovani vitelli, in particolare quelli che sono esposti ai venti freddi. Tutte le strutture dovrebbero essere progettate per gestire il numero di bestiame che vi sarà alimentato, e dovrebbe essere implementato un sistema efficace per la gestione del letame. Nella maggior parte degli allevamenti, le cuccette di cemento che permettono al bestiame di alimentarsi da uno o entrambi i lati sono preferite al legno trattato. Alcuni dei modi più comuni per distribuire il mangime sono un carro miscelatore; un trasportatore a nastro o a catena; o il caricamento a secchiello.

Yummy prodotti senza glutine: Per veri buongustai

Il glutine, una proteina presente a livelli minimi nei cereali come il grano, la segale e l’orzo, si trova in tutti i cereali tranne l’avena. Fornisce al cibo duttilità e idratazione, aiutandolo a mantenere la sua forma più a lungo. Inoltre, aiuta la lievitazione del pane e dà al prodotto finito una sensazione di gommosità. La celiachia e la sensibilità al glutine sono problemi di salute importanti che possono verificarsi nelle persone che consumano glutine, quindi coloro che hanno questi disturbi dovrebbero evitare di mangiare glutine a tutti i costi. Il glutine è presente in molti alimenti, quindi le persone che non possono ingerirlo dovrebbero leggere attentamente la lista degli ingredienti prima di consumarli. Ecco una selezione di prodotti che includono prodotti surgelati senza glutine che fanno anche bene.

Cereali integrali: Ottieni energia tutta naturale

Una piccola percentuale di cereali integrali contiene glutine, mentre la maggior parte dei cereali integrali sono naturalmente senza glutine. Quando si scelgono i cereali integrali, è fondamentale leggere attentamente la lista degli ingredienti. I cereali integrali senza glutine, d’altra parte, possono essere contaminati se vengono lavorati nello stesso impianto dei pasti contenenti glutine. Poiché il grano e l’avena vengono spesso lavorati insieme, c’è il rischio di contaminazione incrociata tra i due cereali. Prima di acquistare l’avena, controlla due volte che sia senza glutine.

Frutta e verdura: Sostituire i dolci

prodotto per piatti vegani

Per loro stessa natura, tutta la frutta e la verdura fresca sono prive di glutine. Il glutine, d’altra parte, può essere presente in frutta e verdura lavorata come fattore di aromatizzazione o addensamento. Tutte queste sostanze contenenti glutine, come la proteina di grano idrolizzata, l’amido alimentare modificato, il malto e la maltodestrina, possono essere utilizzate nella lavorazione di frutta e verdura, come si può vedere nella tabella sottostante. Prima di mangiare frutta e verdura, assicurati che siano prive di residui di pesticidi ed evita:

  • Frutta e verdura in scatola: In questo caso, è probabile che il glutine sia stato usato nella preparazione delle salse. Frutta e verdura che sono state scannerizzate con acqua o succo non contengono glutine.
  • Alcuni frutti e verdure congelati possono includere sapori o salse contenenti glutine, che dovrebbero essere evitati. Le varianti surgelate che non sono arricchite di glutine sono il tipo di prodotto più comune.
  • Se state mangiando frutta o verdura secca, è probabile che alcune di esse contengano componenti contenenti glutine. La frutta e la verdura secca senza glutine tendono ad essere non lavorate e non zuccherate rispetto alle loro controparti lavorate.
  • Frutta e verdura pre-tagliata: Se sono prodotte in un impianto che tratta anche il glutine, c’è la possibilità che siano contaminate dal glutine.

Proteine: Quali sono i benefici?

Sia le diete animali che quelle vegetali contengono proteine, ma in quantità variabili. La grande maggioranza delle persone ha una predisposizione genetica all’intolleranza al glutine. Mentre i prodotti alimentari senza glutine sono più popolari, riempitivi e aromi come la salsa di soia, la farina di grano e l’aceto di malto sono spesso utilizzati nei prodotti senza glutine. Questi ingredienti possono essere utilizzati in una varietà di salse, sfregamenti e marinate che spesso vengono servite con fonti proteiche.

Esplora le nostre scatole

$16.00

Una scatola piena di frutta e verdura biologica che conosci e ami

$25.00

Latte e formaggio biologico in scatola per la tua salute

$48.00

Una scatola piena di carne fresca biologica che ti piacerà cucinare

Il negozio biologico

Via Giacinto Gigante, 73
41034-Reno Finalese MO

Scroll to top