Yummy prodotti senza glutine: Per veri buongustai

Il glutine, una proteina presente a livelli minimi nei cereali come il grano, la segale e l’orzo, si trova in tutti i cereali tranne l’avena. Fornisce al cibo duttilità e idratazione, aiutandolo a mantenere la sua forma più a lungo. Inoltre, aiuta la lievitazione del pane e dà al prodotto finito una sensazione di gommosità. La celiachia e la sensibilità al glutine sono problemi di salute importanti che possono verificarsi nelle persone che consumano glutine, quindi coloro che hanno questi disturbi dovrebbero evitare di mangiare glutine a tutti i costi. Il glutine è presente in molti alimenti, quindi le persone che non possono ingerirlo dovrebbero leggere attentamente la lista degli ingredienti prima di consumarli. Ecco una selezione di prodotti che includono prodotti surgelati senza glutine che fanno anche bene.

Cereali integrali: Ottieni energia tutta naturale

Una piccola percentuale di cereali integrali contiene glutine, mentre la maggior parte dei cereali integrali sono naturalmente senza glutine. Quando si scelgono i cereali integrali, è fondamentale leggere attentamente la lista degli ingredienti. I cereali integrali senza glutine, d’altra parte, possono essere contaminati se vengono lavorati nello stesso impianto dei pasti contenenti glutine. Poiché il grano e l’avena vengono spesso lavorati insieme, c’è il rischio di contaminazione incrociata tra i due cereali. Prima di acquistare l’avena, controlla due volte che sia senza glutine.

Frutta e verdura: Sostituire i dolci

prodotto per piatti vegani

Per loro stessa natura, tutta la frutta e la verdura fresca sono prive di glutine. Il glutine, d’altra parte, può essere presente in frutta e verdura lavorata come fattore di aromatizzazione o addensamento. Tutte queste sostanze contenenti glutine, come la proteina di grano idrolizzata, l’amido alimentare modificato, il malto e la maltodestrina, possono essere utilizzate nella lavorazione di frutta e verdura, come si può vedere nella tabella sottostante. Prima di mangiare frutta e verdura, assicurati che siano prive di residui di pesticidi ed evita:

  • Frutta e verdura in scatola: In questo caso, è probabile che il glutine sia stato usato nella preparazione delle salse. Frutta e verdura che sono state scannerizzate con acqua o succo non contengono glutine.
  • Alcuni frutti e verdure congelati possono includere sapori o salse contenenti glutine, che dovrebbero essere evitati. Le varianti surgelate che non sono arricchite di glutine sono il tipo di prodotto più comune.
  • Se state mangiando frutta o verdura secca, è probabile che alcune di esse contengano componenti contenenti glutine. La frutta e la verdura secca senza glutine tendono ad essere non lavorate e non zuccherate rispetto alle loro controparti lavorate.
  • Frutta e verdura pre-tagliata: Se sono prodotte in un impianto che tratta anche il glutine, c’è la possibilità che siano contaminate dal glutine.

Proteine: Quali sono i benefici?

Sia le diete animali che quelle vegetali contengono proteine, ma in quantità variabili. La grande maggioranza delle persone ha una predisposizione genetica all’intolleranza al glutine. Mentre i prodotti alimentari senza glutine sono più popolari, riempitivi e aromi come la salsa di soia, la farina di grano e l’aceto di malto sono spesso utilizzati nei prodotti senza glutine. Questi ingredienti possono essere utilizzati in una varietà di salse, sfregamenti e marinate che spesso vengono servite con fonti proteiche.

Yummy prodotti senza glutine: Per veri buongustai

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Scroll to top